top of page

VIDEOREEL

POLE DANCE

o semplicemente

nomen omen traditum ante litteram

Pole Dance è una commedia surreale dove il principale personaggio è Ruben Moretti, un docente di storia della religione e di filosofia. All’inizio dello spettacolo Ruben Moretti appare come una persona razionale, intelligente, con la mente aperta riguardo i rapporti tra donne e uomini e, per come si descrive lui, una persona civi- le. Presto accadranno delle situazioni che lo faranno riflettere sulla vita che ha vissuto e su particolari che gli sembravano insignificanti. Dovrà affrontare le conseguenze dei princìpi che, da persona civile e rispettosa verso i diritti delle donne, ha sempre tollerato. Tutto ha inizio con l’arrivo del figlio che nasce con la pelle nera, una tragedia personale che lo sconvolge completamente! Ovviamente il primo pensiero, e unica risposta, sembra essere quella di essere stato tradito dal- la moglie Angeline. Lei, una missionaria, è un personaggio che si presenta con caratteristiche positive: carità e onestà, due parole che descrivono meglio questo personaggio; il tradimento sembra essere una risposta impossibile, ma tutto pian piano inizia ad avere uno sviluppo piuttosto inaspettato e complesso. Tutto quel- lo che dovrà scoprire Ruben gli cambierà completamente il modo di vedere

quelle cose che sembrano banali, insignificanti o incivili, ma che possono percettibilmente influenzare e radicalmente cambiare la vita di chiunque.

 

 

 

 

L'a civiltà è una religione dove i comandamenti sono in continuo aggiornamento”.

Sargis Galstyan 

SevenSkiesMusic

our partners

PayPal ButtonPayPal Button

Dona per la messa in scena dello spettacolo
"Il Grande Male" dedicato al Genocidio Armeno

bottom of page